Senigallia: alla stazione ferroviaria con un coltello a serramanico, denunciato un 21enne napoletano

Carabinieri 1' di lettura 05/08/2014 - I carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Senigallia hanno denunciato in stato di libertà un napoletano residente a Marzocca per il reato di possesso ingiustificato di arma ed oggetti atti ad offendere.

Il 21enne napoletano A.L., residente a Marzocca di Senigallia, è stato infatti fermato per un controllo, attorno alle 21.30 di lunedì, nei pressi della stazione ferroviaria.

Nel corso degli accertamenti è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico della lunghezza di 19 centimetri per il quale possesso il giovane non ha saputo fornire ai militari una valida giustificazione.

Pertanto i carabinieri hanno denunciato il 21enne e sequestrato l'arma.






Questo è un articolo pubblicato il 05-08-2014 alle 14:05 sul giornale del 06 agosto 2014 - 619 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, marzocca, senigallia, coltello, Sudani Alice Scarpini, articolo