Si introduce armato in una scuola, bloccato dai genitori

Scuola 14/10/2014 - Un uomo armato è entrato all’interno di una scuola elementare a Napoli, vicino l'ospedale Loreto Mare.

L’uomo, un 64enne di Casal di Principe, eludendo la sorveglianza è riuscito ad entrare all’interno dell’edificio scolastico dell'Istituto comprensivo "Campo del Morocino", per cercare una donna, la "maestra Giovanna", con cui avrebbe una travagliata relazione amorosa.

L’uomo è stato prontamente bloccato da uno dei genitori e disarmato prima dell’arrivo della polizia che lo ha arrestato. Le forze dell’ordine lo hanno poi salvato da un tentativo di linciaggio da parte dei genitori. Sembra che l’uomo fosse stato visto anche venerdì all’interno dei bagni della scuola.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 14-10-2014 alle 00:16 sul giornale del 14 ottobre 2014 - 584 letture

In questo articolo si parla di scuola, cronaca, redazione, napoli, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/03f