Napoli: tenta di sventare una rapina, ucciso 38enne

Carabinieri 30/08/2015 - È caccia ai rapinatori che sabato sera nel Napoletano hanno ucciso un uomo che ha tentato di sventare una rapina in un supermercato di Castello di Cisterna.

La vittima è un 38enne ucraino, Anatoly Korov, muratore, con un regolare permesso di soggiorno. L’uomo era appena uscito dal supermercato con la figlia di un anno e mezzo, quando due malviventi con in testa un casco hanno tentato la rapina.

A quel punto è tornato indietro ed ha bloccato uno dei rapinatori, ma l’altro ha esploso due colpi di pistola che non gli hanno lasciato scampo. I carabinieri indagano, anche grazie alle immagini delle telecamere. Proclamato il lutto cittadino in occasione dei funerali.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 30-08-2015 alle 19:40 sul giornale del 31 agosto 2015 - 480 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/anCf