Ancona: tentano di vendere oro falso ai "Compro Oro", cacciati via dal capoluogo quattro napoletani

Polizia generico 21/10/2015 - Per racimolare qualche soldo, quattro napoletani stavano tentando di vendere il loro oro usato nei "Compro Oro" del capoluogo dorico. Il loro comportamento invadente nella mattina di martedì ha però infastidito non poco i negozianti.

Infatti, alla valutazione di questi ultimi, che cercavano di spiegare ai quattro partenopei che i loro gioielli non erano affatto del prezioso metallo, i campani hanno preso a schernirli e ad urlare loro di essere degli inetti e degli incompetenti. Uno dei compratori però non è stato al gioco e ha chiamato la polizia.

Giunti sul posto, gli agenti hanno rintracciato ed identificato i quattro soggetti, tutti incensurati, nel parcheggio del centro commerciale in cui avevano fatto l'ultimo tentativo. Sono stati ammoniti a non ripetere il loro comportamento molesto e invitati ad abbandonare il capoluogo marchigiano.
 


di Enrico Fede
redazione@vivereancona.it

 




Questo è un articolo pubblicato il 21-10-2015 alle 21:24 sul giornale del 22 ottobre 2015 - 433 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, articolo, Enrico Fede