Palazzo crollato a Torre Annunziata, estratti i corpi delle 8 vittime

08/07/2017 - È di otto vittime il bilancio del crollo della palazzina a Torre Annunziata (Napoli). I vigili del fuoco hanno scavato tutta la notte per individuare i corpi delle 8 persone rimaste intrappolate nel palazzo.

L'ultimo corpo senza vita individuato è stato quello di Salvatore Guida, 8 anni, la più piccola delle vittime. Gli altri corpi individuati quelli di di Pasquale e Anna Guida e di Giuseppina Aprea, che vanno aggiungersi a quelli dei coniugi Giacomo Cuccurullo, architetto dell'ufficio tecnico del Comune di Torre Annunziata e Adelaide Eddy Aprea e del figlio 25enne Marco.

Il sindaco della città ha annunciato il lutto cittadino per il giorno dei funerali. Intanto il pm ha disposto il sequestro dell'intera area interessata dal crollo e nelle prossime ore si cercherà di fare luce sulle cause individuando eventuali responsabili.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 08-07-2017 alle 12:11 sul giornale del 10 luglio 2017 - 164 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, Sara Santini, articolo