Napoli: cadono nella solfatara di Pozzuoli, muoiono padre, madre e figlio di 11 anni

12/09/2017 - Tre persone sono morte martedì mattina alla solfatara di Pozzuoli (Napoli). Si tratta di componenti della stessa famiglia, padre, madre e figlio di 11 anni.

Salvo un secondo figlio della coppia di 7 anni. Si tratta di una famiglia di turisti di Torino: Massimiliano Carrer di 45 anni, la moglie Tiziana Zaramella di 42 ed il figlio Lorenzo. Secondo una prima ricostruzione mentre erano in visita il figlio della coppia ha oltrepassato la recinzione di protezione, a quel punto i genitori lo avrebbero seguito per riportarlo indietro. I tre sono quindi precipitati per almeno tre metri e hanno trovato la morte in un cratere di fango e acqua ad alta temperatura.

I vigili del fuoco hanno recuperato i corpi delle tre vittime. La zona è stata evacuata ed interdetta al pubblico.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 12-09-2017 alle 16:46 sul giornale del 13 settembre 2017 - 252 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, Sara Santini, articolo, solfatara di pozzuoli