Boato all'alba, si apre una voragine nel parcheggio dell'ospedale del Mare (FOTO e VIDEO)

1' di lettura 08/01/2021 - Una grande voragine si è aperta venerdì mattina all'alba davanti all'ospedale del Mare a Napoli.

"Tra le 06.30 e 6.45 di questa mattina si è avvertito un forte boato all’interno dell’area parcheggio visitatori dell’Ospedale del Mare di Ponticelli - hanno comunicato dalla A.S.L. Napoli 1 Centro - Di fatto il boato è stato determinato da un’implosione che ha generato una voragine di circa 2000 metri quadrati per una profondità di circa 20 metri. I Vigili del Fuoco sono sul posto e benché la voragine abbia inghiottito alcune auto, al momento pare che non siano state coinvolte persone.

In tutto l’Ospedale del Mare al momento è interrotta l’alimentazione elettrica dalla cabina principale ma il presidio è alimentato dai gruppi elettrogeni che garantiscono la piena operatività della struttura e la piena efficienza dell’attività assistenziale. Nel più breve tempo possibile l’ASL Napoli 1 Centro provvederà a chiudere temporaneamente il Covid Residence per impossibilità a garantire acqua calda e energia elettrica. Al momento non c’è alcun elemento che induca a fare pensare ad un atto doloso".

Sul posto anche il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha effettuato sopralluogo








Questo è un articolo pubblicato il 08-01-2021 alle 10:27 sul giornale del 09 gennaio 2021 - 487 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bIsJ