Deliberati i lavori per il nido Il Cucciolo

2' di lettura 04/06/2021 - È stata approvata dalla giunta comunale - su proposta dell' Assessore all'istruzione, cultura e turismo Annamaria Palmieri - la delibera inerente i "lavori urgenti di messa in sicurezza dei soffitti a seguito di fenomeni di sfondellamento verificatisi in data 28 maggio 2021 nei locali dell'asilo nido il Cucciolo" di via Bernardo Cavallino, per un totale di circa 130,000 €.

L'asilo nido "Il Cucciolo", nasce nel 2012 presso l'IC Minucci a seguito della riconversione e rifunzionalizzazione di spazi preesistenti. Dal 2014 grazie ai fondi PAC è affidato a gestione indiretta e ha costituito il primo nido pubblico del Vomero, seguito poi dal Savy Lopez in funzione da quest'anno.
L'intervento di conversione dei locali esistenti nell'anno 2012 aveva interessato la partizione interna degli ambienti da destinare alla didattica e la creazione di spazi di apprendimento adatti alla prima infanzia.
Purtroppo a seguito degli eventi temporaleschi che negli ultimi anni hanno danneggiato diversi corpi di fabbrica sull'intero territorio comunale, si è verificato un deterioramento del presistente manto impermeabile di copertura dell'asilo nido.
L'interessamento dei solai ha spinto i tecnici municipali ad intervenire con sopralluogo urgente il 29 maggio e ad interdire temporaneamente i locali. Ma nel contempo, in una sola settimana è stato redatto il progetto esecutivo di messa in sicurezza, che va in linea con i numerosi altri approvati negli ultimi mesi e programmati attraverso il finanziamento Patto per Napoli.

I lavori, che cominceranno entro fine giugno, si svogleranno durante il periodo di chiusura del nido.

"Ringrazio i tecnici del servizio centrale e municipale che hanno interpretato la volontà dell'amministrazione del Sindaco e delle assessore al ramo di rispondere con rapidità per eseguire i lavori e restituire ai bambini e alle bambine, alle famiglie e agli educatori ed educatrici al più presto un'oasi pedagogica di cui c'è assoluto bisogno, specie dopo l'anno difficile che abbiamo alle spalle. Dopo il Cucciolo e il Savy Lopez si lavora anche ad aggiudicare i lavori per un terzo nido pubblico, che sorgerà questa estate presso il plesso De Curtis ai Camaldolilli. Il nostro investimento sullo 0-3, tanto auspicato oggi anche nel PNRR, è stato continuo dal 2012 e non conosce soste perché anche le difficoltà possono essere risolte quando c'è passione e visione" così Annamaria Palmieri






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-06-2021 alle 22:01 sul giornale del 05 giugno 2021 - 91 letture

In questo articolo si parla di attualità, napoli, comune, comune di napoli, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b5U8





logoEV