15 gennaio 2022





...

E' passata da poco la mezzanotte di venerdì 14 gennaio a Napoli quando i carabinieri della stazione di Ponticelli hanno notato due persone attraversare a piedi la rotonda nella parte più bassa di viale delle Metamorfosi, a pochi passi dall'Ospedale del Mare, per dirigersi al rione De Gasperi avendo con sè quattro pacchi ingombranti.




...

La campagna vaccinale per la fascia di età 5 – 11 anni continua presso gli Istituti Comprensivi della Città di Napoli. Venerdì 14 gennaio, alla presenza del Vicesindaco con delega all'istruzione Maria Filippone, della Preside Teresa Sasso e dei Docenti delll'Istituto Sarria – Monti di San Giovanni a Teduccio, è stato inaugurato il quinto Hub vaccinale.



...

Sui 221 campioni sequenziati dai 3 laboratori della Campania - nell'ambito dell'indagine rapida condotta dall'Istituto superiore di sanità (Iss) e dal ministero della Salute con dati al 3 gennaio - 151 sono riferibili alla variante Omicron (prevalenza al 70,9%) e 62 (29,1%) alla variante Delta.


...

"Un'adesione quasi totale allo sciopero del trasporto pubblico locale con punte del 100% su alcune linee a Milano e Napoli". A affermarlo unitariamente Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal e Ugl Autoferrotranvieri, sottolineando che "l'adesione è un segnale di insofferenza non più sostenibile determinato dal mancato rinnovo del contratto nazionale, scaduto da oltre tre anni".


...

"Per quanto riguarda i ricoveri, dato il tasso altissimo di contagi, noi registriamo ogni giorno ricoveri nel numero di 50-70 pazienti. Se i numeri sono questi, significa che dovremmo trovare ogni dieci giorni altri 500 posti letto aggiuntivi".


...

È stata firmata l'ordinanza sindacale per la "Sospensione, per motivi di sicurezza pubblica e privata incolumità, della vendita di bevande in contenitori di vetro nonché delle concessioni di occupazione di suolo pubblico nella giornata di sabato 15 gennaio 2022 dalle ore 13.00 e fino a cessate esigenze, in occasione della manifestazione "Adunata nazionale: prova di forza contro il governo Italiano. Tutta l'Italia contro Draghi" prevista in piazza Dante."



...

"Qui si coltivano prodotti che finisco al mercato agricolo di Napoli. È salutare mangiare questi prodotti dato che anche il canale d'irrigazione è inquinato? Siamo convinto di no, sulle nostre tavole finiscono alimenti contaminati. Crediamo che qui queste colture debbano essere proibite creando colture alternative, non prodotti alimentari".




...

"Il Teatro San Carlo rappresenta un'eccellenza mondiale che va ulteriormente valorizzata: la cultura è una priorità per Napoli che deve ritrovare il ruolo centrale che merita nel panorama nazionale ed internazionale. In questo periodo difficile in cui la pandemia ci costringe ancora a rispettare le doverose restrizioni, nella speranza che si possa ritornare presto alla normalità del lavoro e delle relazioni, con voce corale ci poniamo a difesa di questo patrimonio artistico e culturale unico".


...

Gli attivisti napoletani del Laboratorio Politico Iskra, la mattina di venerdì 14 gennaio, sono stati protagonisti di un blitz all'Ordine dei Farmacisti di Napoli in via Toledo contro quella che definiscono una "speculazione vergognosa che va avanti da due anni" sulla questione dei costi dei tamponi per l'accertamento dell'infezione da SARS-CoV-2.


14 gennaio 2022



...

Controlli a tappeto sono stati eseguiti dai carabinieri della Compagnia di Torre Annunziate nei comuni di Boscoreale e Terzigno, nel napoletano. I militari, si legge in un una nota, "hanno setacciato le strade delle 2 cittadine intensificando i controlli nelle zone di maggior interesse operativo. Posti di controllo nelle zone nevralgiche e perquisizioni nelle abitazioni 'sensibili' senza dimenticare le aree comuni dei complessi popolari dove spesso vengono nascoste armi e droga".







...

Il Comune di Napoli, con l'assessore Emanuela Ferrante, ha sottoscritto la nota delle assessore e assessori allo sport delle città di Roma, Milano, Torino, Napoli, Bologna, Firenze, Bari e Palermo, inviata congiuntamente, al Presidente del Consiglio Mario Draghi, alla Sottosegretaria allo Sport Valentina Vezzali e ai Presidenti delle Commissioni di Senato e Camera, per manifestare la loro grande preoccupazione circa le conseguenze del caro bollette luce e gas sui gestori degli impianti sportivi e natatori (privati, ma nella stragrande maggioranza, di proprietà pubblica) che per loro natura sono particolarmente energivori.



...

Alla prossima Borsa Mediterranea del Turismo, alla sua XXV edizione a Napoli dal 18 al 20 marzo 2022, verrà presentata agli stakeholder e alle imprese turistiche Vesuvius Tourism App, un aggregatore di offerte di un turismo culturale lento e sostenibile, che vuole promuovere le ricchezze dei percorsi turistici integrati che vanno dai Campi Flegrei al Vesuvio fino ad arrivare alle isole del Golfo, passando per i vicoli del centro storico di Napoli e per le meraviglie dei siti archeologici dell'area vesuviana, rendendolo inclusivo, sostenibile ed eco friendly.


...

Nell'ambito degli eventi culturali di gennaio promossi dal Comune di Napoli con il contributo della Città Metropolitana di Napoli, la Sala Compagna del Castel dell'Ovo ospiterà una due giorni a cura dell'Associazione Performing Art Campania. Vox Mundi con Mimmo Maglionico e i Pietrarsa e Sfogliatelle e Altre Storie D'amore con Lalla Esposito e Massimo Masiello.



13 gennaio 2022



...

Si chiama Teresa Pollice, 41 anni, la donna che i carabinieri di Pozzuoli, hanno arrestato per detenzione e spaccio di droga. Pollice, già conosciuta dalle forze dell'ordine, nel corso di una perquisizione domiciliare, è stata trovata in possesso di 18 dosi di cocaina e diverso materiale per il confezionamento.


...

"Ci aspettiamo di sapere su quali presupposti normativi o regolamentari sia stata prevista un'esperienza pregressa tra i requisiti per partecipare all'Avviso pubblico. A nostro avviso, un concorso riservato esclusivamente a chi ha maturato un'esperienza in attività assistenziale nelle carceri preclude la partecipazione a migliaia di operatori socio-sanitari, assistenti sociali e tecnici della riabilitazione. Dunque una tale riserva non risulta giustificata né motivata in delibera, né appaiono specifiche previsioni derivanti da norme o regolamenti in materia".