Napoli, rapina in un pub: punta una pistola in faccia a titolare e dipendente

1' di lettura 20/06/2022 - Video condiviso sui social, consigliere regionale Campania: "A Napoli nessuno è più al sicuro"

(Napoli). Un uomo è entrato in un pub del quartiere Pianura, a Napoli, armato di pistola e con il volto coperto da casco integrale e mascherina. Ha puntato l'arma in faccia al titolare e a una dipendente intimandoli di consegnargli l'incasso. L'altro, il complice, a bordo di uno scooter, attendeva all'esterno pronto per la fuga. Le immagini choc della rapina sono state caricate sui social e segnalate da molti utenti al consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli. Il fatto si è verificato lo scorso sabato sera, 18 giugno, nel quartiere Pianura, dove due banditi hanno rapinato un pub della zona. Dopo aver messo a segno il colpo, i due sono fuggiti. Poco dopo, sul posto sono giunti i carabinieri. "L'ennesima tragedia è dietro l'angolo. Gente che se ne va in giro armata, seminando terrore e panico", ha dichiarato Borrelli.+++ ATTENZIONE: IL VIDEO NON PUÒ ESSERE PUBBLICATO SENZA L'AUTORIZZAZIONE DELLA FONTE DI ORIGINE CUI SI RINVIA +++ ++ HANDOUT - NO SALES ++ (Luca Piludu/alanews)







Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 20-06-2022 alle 15:03 sul giornale del 21 giugno 2022 - 125 letture

In questo articolo si parla di attualità, Alanews

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/db1y





logoEV