Hong Kong, Fossati: "Sono in atto grandi trasformazioni"

1' di lettura 29/07/2022 - Parla il direttore dell'Istituto di cultura italiana

(Napoli). "Dal 2019, ho vissuto due eventi di grande trasformazione che hanno inciso sull'economia e la politica di Hong Kong: le proteste dal luglio di quell'anno e la pandemia. Hong Kong vive un periodo di trasformazione economica e sociale, ma resta un centro di attrazione molto forte per le imprese internazionali, e anche dal punto di vista culturale". A spiegarlo è il direttore dell'istituto di cultura italiana nel distretto territoriale del Sudest cinese, Stefano Fossati a margine della Conferenza di settore in corso a Napoli. "Abbiamo una grande collaborazione con le istituzioni culturali, le università e con il ceto intellettuale, fortemente occidentalizzato - ha aggiunto Fossati - E in questo quadro c'è un grande interesse per l'Italia". (Rossana Quarato/alanews)







Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 29-07-2022 alle 16:16 sul giornale del 30 luglio 2022 - 105 letture

In questo articolo si parla di attualità, Alanews

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/divd