Dispersione scolastica a Pozzuoli e Quarto, 105 denunciati

1' di lettura 16/05/2023 - (Adnkronos) - Intervento dei carabinieri contro l'abbandono scolastico in provincia di Napoli. I carabinieri di Pozzuoli e Quarto hanno denunciato 105 persone, padri, madri o tutori esercenti la patria podestà, con l'accusa di inosservanza dell'obbligo d'istruzione.

I militari hanno monitorato l’intero anno scolastico in sinergia con le istituzioni scolastiche. Sono 65 i minorenni, di età compresa tra gli 8 e i 14 anni, che non hanno frequentato la scuola dell’obbligo. I militari di Pozzuoli hanno segnalato i diversi nuclei familiari sia alla Procura ordinaria che a quella dei minorenni di Napoli. Informati i servizi sociali competenti per territorio.






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 16-05-2023 alle 12:50 sul giornale del 17 maggio 2023 - 16 letture

In questo articolo si parla di attualità, adnkronos

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d89O





logoEV
qrcode