Integrazione dei cittadini extracomunitari, il bilancio delle attività del progetto SCIC

1' di lettura 03/06/2024 - I risultati del lavoro svolto e le esperienze maturate nell’ambito del progetto SCIC sono stati discussi questa mattina nel corso di un convegno che si è svolto nel Real Albergo dei Poveri.

SCIC - Sistema cittadino per l’integrazione di comunità - ha l’obiettivo di migliorare i servizi del Comune di Napoli in favore dei cittadini stranieri provenienti da paesi extraeuropei e si articola in attività e interventi con un approccio interculturale. L’obiettivo è favorire l’inclusione sociale, lavorativa ed economica, culturale e abitativa degli immigrati extracomunitari. Le attività sono finanziate dal Fondo nazionale politiche migratorie e realizzate dal Comune con la partnership di Action Aid International Italia ETS, CIDIS Impresa Sociale ETS, Dedalus Cooperativa Sociale, LESS Cooperativa Sociale, Traparentesi APS: organizzazioni che da anni sono operano sul territorio.

La mattinata si è aperta con i saluti istituzionali dell’assessore alle Politiche sociali del Comune di Napoli, cui sono seguiti interventi che si sono focalizzati su specifiche tematiche come l’integrazione delle donne e delle nuove generazioni, sui prodotti creati e sugli obiettivi raggiunti.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-06-2024 alle 17:43 sul giornale del 04 giugno 2024 - 20 letture

In questo articolo si parla di attualità, napoli, comune, comune di napoli, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/e7k6





logoEV
qrcode